mercoledì 29 giugno 2016

Procida non può essere assediata dalle auto!

Procida, via Marcvello Scotti
Terra Murata invasa dalle auto

Procida.:Callia
Procida resterà prigioniera del traffico? Nel passato nessuno ha previsto che, per le piccole dimensioni dell'isola e delle strade, l'uso indiscriminato delle auto e dei motorini avrebbe creato problemi. Oggi siamo ad un punto critico: in certe ore la vita nell'isola è allo stremo: intasamenti, caos, continui incidenti e qualche volta ci scappa anche il morto E' un po' come se in una casa di 50 meri quadri ci mettessimo a vivere 20 persone...prima o poi quella casa scoppia. Occorre pensare nuove soluzioni, sperimentare scelte alternative all'uso dell'auto e pensare di più al bene collettivo e non a quello personale. E' quello che il Sindaco Raimondo Ambrosino sta cercando di fare migliorando il servizio pubblico aumentando il numero delle corse, potenziando le linee periferiche con le circolari, predisponendo biglietti gratis con i commercianti, aumentando le strisce blu e impedendo le soste selvagge. E' necessario però che i cittadini tutti prendano coscienza della gravità della situazione e che siano disposti a sopportare alcune limitazioni per un bene più grande

Procida Marina Grande

Nessun commento:

Posta un commento