lunedì 23 novembre 2015

Preghiera per la pace

Don Michele Ambrosino
In questi giorni di cruda violenza, i sembra molto bella questa preghiera per la pace che Don Michele ci donò il 1 giugno 1997 al termine della Processione del Corpus Domini:

Signore Gesù, che dicesti: "Cercate prima Dio e la sua giustizia, il resto verrà da sé" risparmia alle nuove generazioni gli errori e la superbia del secolo che sta per tramontare, per evitare nuovo odio e incomprensione sulla nostra terra, il tanto sangue di grosse rivoluzioni tra gente di una stessa patria, il tanto sangue tra nazioni sorelle per due guerre mondiali e l'infinità di guerre locali, con rappresaglie, deportazioni, genocidi.
Gli uomini hanno scelto questa vita aberrante perché non hanno dato credito al tuo sangue, sufficiente per la nuova ed eterna civiltà, sparso per noi e per tutti.
Tu che mai cercasti di imporre il tuo potere, il tuo essere, il tuo volere, concedi a noi creature piccine di smetterla, come finora tutti facciamo, di riporre la fiducia nel superare gli altri, con le armi o con la cultura, non importa, con il possedere o con il volere di più.
E' tempo di ricercare non ciò che ci divide, ma quello che ci avvicina, ci integra e ci sostiene nell'economia e nel saper vivere e persino nelle strade delle diverse credenze e religioni.
Così nella pace; così nella fraternità, così nelle ricchezze del creato.

Don Michele Ambrosino

Da Don Michele Ambrosino, Non cancellate le orme, Arti grafiche Licenziato 2009, p.19

Nessun commento:

Posta un commento